Orecchiette con Cime di Rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono uno dei piatti tipici più rappresentativi della Puglia.
Gli ingredienti per preparare questo gustosissimo piatto sono:

  • Orecchiette Pugliesi 350 gr
  • Cime di rapa da pulire 1 kg
  • Sale q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Acciughe (alici) filetti sott’olio
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b

Preparazione:
cominciate dalla pulizia delle cime di rapa: eliminate le foglie sciupate, gli steli esterni duri e fibrosi e mantenete quelli interni più piccoli e teneri, tenete da parte le foglie e gli steli teneri. Prendete le cimette, staccatele ad una ad una dal torsolo, eliminate la parte esterna del torsolo e tagliate a pezzetti la parte interna che è bianca e tenera. In questo modo avrete diviso le foglie dalle cimette. Ponete sul fuoco una pentola capiente con abbondante acqua salata, quando l’acqua inizierà a bollire unite le foglie che richiedono una cottura più lunga, nel frattempo preparate anche la pasta e quando saranno leggermente ammorbidite le cime calate le orecchiette (se usate le orecchiette fresche dovrete considerare che la pasta fresca cuoce in minor tempo e quindi dovrete aggiungere le orecchiette dopo circa 5 minuti). Le orecchiette dovranno cuocere insieme alle foglie per circa 10 minuti, considerate che le verdure devono risultare croccanti e le orecchiette al dente. Intanto preparate il soffritto: ponete sul fuoco una padella ampia (che dovrà poi contenere anche le orecchiette) versate un giro di olio, lasciatelo scaldare e unite l’aglio tritato (potete in alternativa mettere l’aglio intero, lasciare insaporire l’olio e poi toglierlo), lasciate dorare, spegnete il fuoco e aggiungete le acciughe sott’olio in modo che si sciolgano. Aggiungete le cimette nella pentola con le orecchiette e le foglie, terminate la cottura mescolando bene (ci vorranno circa 3/4 minuti). Una volta cotte le orecchiette con le cime di rapa, scolate bene, avendo cura di conservare l’acqua di cottura che potrà servire per la mantecatura, e versatele direttamente nella padella con il soffritto. Mantecate a fuoco vivace per un paio di minuti e mescolate bene per insaporire le orecchiette, se vi sembrano un po’ asciutte aggiungete un mestolo di acqua, spegnete il fuoco e unite il peperoncino a piacere. A questo punto le vostre orecchiette con le cime di rapa sono pronte per essere servite ben calde.

cropped-orecchiette_cime_rapa.jpg

Precedente Focaccia con salame, lattuga e robiola Successivo Torta di Rose in pdz