Lo Zuccotto Tiramisù

Lo Zuccotto Tiramisù  è un dolce al cucchiaio che può essere preparato d’ estate proprio perché non necessita di cottura al forno. 🍨🍨🍨😍

19599007_453840104972069_5334112483436306267_n

Ingredienti per uno stampo zuccotto da 20 cm:
Savoiardi, 400 g
Caffè, 2 moka grandi + una piccola
Zucchero per il caffè, un cucchiaio (se vi piace dolce mettetene 2)
Mascarpone, 500 g
Panna fresca liquida da montare, 250 ml
Zucchero, 100 g
Gocce di cioccolato, 80 g
Per la decorazione
Cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione
🍥 Iniziate con il preparare le moka di caffè, in modo da averlo già tiepido o freddo, al momento della composizione. Man mano che lo preparate, versate il caffè in una scodella bassa e larga, e zuccheratelo quando è ancora caldo.
🍥 Ora pensate alla crema: montate la panna ben fredda con le fruste elettriche, quindi riponetela in frigorifero, prendete il mascarpone e svuotate la vaschetta dentro una scodella, unite lo zucchero e amalgamate bene con una forchetta, mescolando fino ad ottenere una crema ben liscia. A questo punto unite la panna, delicatamente con una spatola, incorporandola con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare tutto. Una volta ottenuta la crema, unite le gocce di cioccolato, la fialetta di vaniglia, mescolate e riponete in frigorifero. Iniziate a rivestire lo zuccotto.
🍥 Prendete un bel pezzo di pellicola trasparente, e foderate internamente lo zuccotto, lasciate pure che la pellicola fuoriesca dai bordi, sarà più semplice in questo modo sformare lo zuccotto una volta pronto.
🍥 Sistematevi su un piano da lavoro con il caffè e i savoiardi vicino allo zuccotto, e iniziate ad inzuppare velocemente un savoiardo alla volta, mettendoli man mano sul fondo dello zuccotto per formare la base, ce ne andranno 4 messi in fila uno accanto all’altro. Adesso iniziate a disporli verticalmente in modo da rivestire le pareti interne dello zuccotto, sistemandoli sempre uno accanto all’altro. Spingeteli bene addosso allo stampo, in modo da fargli prendere la forma, non vi preoccupate non si rompono, una volta inzuppati sono abbastanza morbidi per poterli accomodare come vogliamo.
🍥 Una volta terminato di foderare tutto lo zuccotto, riprendete la crema dal frigorifero e farcite arrivando quasi a metà, quindi fate uno strato di savoiardi inzuppati, e versate la restante crema, livellate bene e fate l’ultimo strato di savoiardi inzuppati
🍥 Servite ben freddo

Precedente Pizzette da Buffet Successivo La crostata di frutta