Gli Spaghetti alla Carbonara

La ricetta degli SPAGHETTI ALLA CARBONARA è una delle più note ricette di pasta della cucina romana.
Si tratta di un piatto povero, dalle origini controverse, la cui versione originale prevede l’utilizzo come ingredienti di uova, guanciale e pecorino romano grattugiato.
Il formato di pasta più comune sono gli spaghetti, ma non è raro trovare ottimi piatti di pasta alla carbonara in cui viene utilizzata pasta corta come rigatoni o penne.

127a4b10-94cc-41dd-9f0f-eaa8425b6533

Ingredienti
400 G. Di Spaghetti
150 G. Di Guanciale
2 Uova
100 G. Di Pecorino Romano Grattugiato
Un Cucchiaino Di Olio D’oliva Extra Vergine oppure una Noce di burro
Sale Q.B.
Pepe Nero Macinato O Pestato Al Momento Q.B.

Preparazione
Tagliate il guanciale a striscioline.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata.
Sbattete le uova con il formaggio in una ciotola adatta a contenere la pasta.
Fate dorare il guanciale con l’olio in una padella a fuoco moderato, cercando di non farlo seccare.
Scolate la pasta, fatela saltare un minuto nella padella con il guanciale. Versatela nella ciotola con le uova, e iniziate a mescolare velocemente e con un minimo di energia; in questo modo le uova cuoceranno amalgamandosi con gli altri ingredienti e si trasformeranno in una morbida crema senza grumi.
Servite subito gli spaghetti alla carbonara, spolverando ogni piatto con del pepe nero macinato o pestato al momento.
#chefSimy

Precedente I Biscottoni da inzuppo Successivo La Piadipizza