Confettura d’uva

Confettura d’uva
Buonissima per accompagnare i biscotti la mattina, la confettura d’uva è ottima anche abbinata a formaggi stagionati come grana o parmigiano.

22008298_1503482159736915_9010393142172618816_n

Ingredienti per 3 vasetti da 200 ml:
1 kg di uva nera 
200 gr di zucchero
il succo di 1 limone

Come preparare la confettura d’uva
Per prima cosa lava e monda l’uva (elimina le parti non commestibili). Sgrana gli acini, togli anche i semini.
Metti poi tutto in pentola e porta ad ebollizione. Dovrai cuocere per circa 1 ora.
Aggiungi lo zucchero e il succo di limone e continua la cottura a fiamma moderata per altre 3 ore.
La confettura è pronta se passandoci attraverso con il cucchiaino la linea che disegnerai rimarrà al suo posto per alcuni secondi prima di ritirarsi; se scompare immediatamente prosegui nella cottura.
Quando sarà pronta, spegni il fuoco e versa la confettura ancora bollente nei Vasetti, precedentemente sterilizzati e lavati con acqua calda, riempiendoli fino ad un centimetro dal bordo. Pulisci bene i bordi dei vasi e chiudili avvitando i tappi senza stringere troppo (se si stringe troppo l’aria non esce e non si crea il vuoto).
Capovolgi i vasetti di confettura d’uva e lasciali riposare in questa posizione per almeno 24h al coperti da un canovaccio.
Rigirali, accertati che il sottovuoto sia riuscito e lascia raffreddare i vasi in un posto fresco e asciutto per altre 24h. A questo punto i vostri vasetti sono pronti da conservare in dispensa per 12 mesi.

#chefSimy

Precedente La Crostata alla Confettura di Uva Successivo Biscotti Mostruosi